Nota Legale relativa all Email Marketing

Gli indirizzi email sono considerati dati personali e quindi per utilizzarli ai fini dell'Email Marketing bisogna rispettare tutte le normative vigenti sul trattamento dei dati personali (legge n. 675 del 13 Dicembre 1996, sostituita dal D.Lgs 196/2003).

Il nostro sistema di Email Marketing utilizza tutte le procedure previste dalla legge vigente in Italia e in Europa.

Tutti gli indirizzi email presenti nel nostro database vengono raccolti dai nostri utenti (le aziende che utilizzano il nostro sistema di Email Marketing nell'ambito delle Newsletter da loro gestite) con l'ausilio della soluzione double OPT-IN prevista dalla legge italiana ed europea, oppure sono indirizzi email appartenenti ai clienti dei nostri utenti, che quindi hanno fornito l'apposito consenso in materia.

Come funziona il modello double OPT-IN

Il modello double OPT-IN prevede l'utilizzo di un modulo di iscrizione alla Newsletter scelta

Il modello prevede il consenso esplicito del destinatario a ricevere comunicazioni via email. Questo modello garantisce una maggiore sicurezza rispetto al modello opt-out, ma presenta anche alcuni limiti.

Dopo la compilazione e l'invio del modulo di iscrizione alla Newsletter l'interessato riceve un link di conferma, sul quale viene invitato a cliccare per confermare il proprio indirizzo Email.

Come mai ricevo comunicazioni nell'ambito di una Newsletter appartenente a questo sistema di Email Marketing?

Se ricevi questo tipo di comunicazione quasi sicuramente ti sei iscritto direttamente alla relativa Newsletter secondo il modello descritto sopra, oppure hai fornito il Tuo consenso alla ricezione di informazioni via Email in una delle modalita previste della legge, ad esempio tramite un partner commerciale di uno dei nostro utenti registrati.

Come cancellare la mia iscrizione?

Per disattivare la sottoscrizione ad una Newsletter basta cliccare sul link relativo alla cancellazione presente in ogni messaggio inviato nell'ambito della Newsletter, secondo il modello previsto dalla legge.